Senza motivazione, da tempo aveva deciso di non mandare il proprio figlio a scuola. Per questo motivo i i carabinieri della stazione di Fasano hanno deferito in stato di libertà una 35enne del posto. Adesso dovrà rispondere del reato di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione dei minori. L’operazione si inserisce nei servizi che i Carabinieri conducono periodicamente al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono della scuola dell’obbligo.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.