Fermati a Fasano due extracomunitari sbarcati a Lampedusa

Sabato scorso i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Fasano hanno individuato e fermato due cittadini tunisini, 24enne e 29enne entrambi senza fissa dimora, sui quali pendeva un provvedimento di “rintraccio”. I due extracomunitari si erano allontanti arbitrariamente dal Centro di Permanenza Temporanea di Lampedusa, dove erano giunti nelle scorse settimane a bordo di imbarcazioni di fortuna. L’Autorità di Pubblica Sicurezza ha emesso un provvedimento di espulsione con l’intimazione a lasciare il paese entro 5 giorni mentre per l’altro extracomunitario è stato emesso invece un “decreto di intrattenimento” presso il CIE di Lamezia Terme.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.