Continuano, incessanti e senza sosta, i controlli dei Carabinieri delle Compagnie e delle Stazioni appartenenti al Comando provinciale di Brindisi contro la guida in stato di ebbrezza. L’obiettivo è quello di prevenire i grossi rischi legati all’imprudenza di mettersi al volante dopo aver bevuto sostanze alcoliche o dopo aver assunto sostanze stupefacenti. I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Fasano hanno denunciato in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica” un 34enne sorpreso a guidare in evidente stato di alterazione psicomotoria dovuto all’assunzione di alcool. La patente di guida gli è stata ritirata.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.