La commissione-mensa nominata dalla giunta-Di Bari ha effettuato un sopralluogo nel centro-cottura della ditta gestrice il servizio di refezione scolastica nelle scuole per l’infanzia del Fasanese (la “R.R.Puglia ” “Athena Service”). Il particolare organismo, composto dai consiglieri comunali Grazia Neglia (An) e Franco Mastro (Costituente socialista) e da un rappresentante (dei genitori) per ognuno dei tre Circoli didattici, ha fatto visita nella struttura della ditta senza alcun preavviso all’impresa stessa. La commisisone ha riferito al sindaco che ha rilevato la piena conformità del centro-cottura alle norme igienico-sanitarie di settore. La commissione ha provveduto a stilare anche la classifica dell’accettazione del menu di oggi e il risultato è stato positivo; la commisisone ha avanzato la richiesta di utilizzare pane locale. La commissione fu nominata dalla giunta-Di Bari, a seguito delle proteste di alcuni genitori, racchiuse in una missiva inviata proprio al sindaco, in cui si stigmatizzava il servizio-mensa, soprattutto per quel che concerneva menu e qualità dei cibi preparati.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.