Si è svolta la cerimonia di consegna delle nuove aule del Liceo Scientifico di Fasano. Si tratta di undici classi più servizi per un investimento totale da parte dell’Amministrazione provinciale pari a 850mila euro. I lavori erano stati avviati nell’agosto del 2006 e sono stati ultimati lo scorso mese di dicembre. Il tutto, al fine di accorpare al Liceo Scientifico il Liceo Classico fasanese che attualmente ha sede in un edificio in affitto e di proprietà del Comune. Lo spostamento avverrà presumibilmente ” come ha affermato nel corso della cerimonia l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici Antonio Gennaro ” durante le prossime festività di Pasqua. Il dirigente scolastico ha, infatti, offerto la propria disponibilità in tal senso, anche se si attende la conferma da parte del collegio dei docenti. Alla cerimonia di inaugurazione, oltre all’ass. Gennaro, erano presenti il presidente della Amministrazione provinciale Michele Errico, gli assessori provinciali Cofano e De Carolis, l’assessore comunale di Fasano Scianaro, il direttore dell’Ufficio tecnico della Provincia Sergio Rini e Monsignor Carparelli, il quale ha benedetto i nuovi locali. Entro la fine dell’anno, saranno attivati anche i laboratori di chimica e di fisica ed è previsto anche l’adeguamento della palestra. Altri lavori sono in corso in altre scuole della cittadina fasanese: l’ampliamento dell’Istituto Commerciale (150mila euro) e la nuova palestra del Professionale maschile (300mila euro).

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.