Domani, giovedì 24 gennaio, alle ore 19 in piazza della Libertà , nella frazione fasanese di Montalbano, si terrà la manifestazione inaugurale della nuova rete di distribuzione del gas metano che interesserà le realtà frazionali di Montalbano, Pozzo Faceto, Speziale, Pezze di Greco, Savelletri, Torre Canne e contrada Vavieddo, nonchè nelle due zone industriali Sud e Nord di Fasano che non erano ancora servite dal metano. Organizzata dal Comune, alla cerimonia interverranno il sindaco Lello Di Bari, l’assessore Antonio Scianaro e l’amministratore unico della “Ses Reti spa” (la società salentina vincitrice della gara di pubblico incanto per l’affidamento in concessione del servizio di distribuzione del gas metano nel Fasanese e per la realizzazione degli estendimenti di rete previsti), Marco Perez. “Si tratterà di una cerimonia suggestiva ” spiega il sindaco Di Barigiacchè accenderemo una fiaccola, in piena piazza della Libertà , per simboleggiare il dato della rete di distribuzione del gas metano che, adesso, finalmente, toccherà tutte le realtà frazionali e le zone industriali“. Per l’assessore Antonio Scianaro è un momento importante per il Fasanese, sia per quel che riguarda i cittadini e le loro abitazioni private, sia per quanto riguarda le nostre realtà produttive. Da anni gli operatori economici aspettavano che la rete del gas attraversasse anche le due zone industriali ” puntualizza Scianaroe adesso la rete è arrivata; dopo che si era bloccato il tutto, a seguito di ricorsi al Tar avverso l’aggiudicazione della gara, presentati da parte delle ditte concorrenti. Abbiamo lavorato molto affinchè la matassa si sbrogliasse ” afferma l’assessore Scianaro ” fino alla firma di tre verbali diversi con i quali la precedente ditta che gestiva la rete, il “Conscoop”, ha espresso il suo ritiro dalla querelle giudiziaria, determinando la possibilità che il Comune affidasse definitivamente la rete del gas esistente e quella realizzata ex novo alla “Ses Reti”. Il contenzioso si è chiuso ” precisa Scianaro ” ed ora possiamo guardare con serenità all’opportunità che offriamo alle centinaia di famiglie ed alle decine di imprenditori e di operatori turistici delle marine di Savelletri e Torre Canne, di allacciare i propri impianti di riscaldamento alla rete del metano“. Adesso, chiunque voglia ricevere informazioni anche per l’allaccio del proprio impianto di riscaldamento potrà recarsi presso l’ufficio di Fasano in via Unità d’Italia, 4, tutti i giorni, festivi esclusi, dalle ore 9 alle 12 e dalle 16 alle 18, oppure presso lo sportello istituito nella Delegazione municipale di Montalbano il lunedì ed il mercoledì dalle ore 16,30 alle ore 18,30; o, ancora, chiamare il numero verde gratuito 800.619.811 tutti i giorni, festivi esclusi, dalle ore 8,30 alle 13,30 e dalle ore 15,30 alle 17,.30 e chiedere una visita gratuita presso la propria abitazione o azienda commerciale.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.