I carabinieri della Motovedetta in dotazione alla Compagnia di Fasano hanno intercettato nei pressi della costa di Carovigno due uomini ed un minore intenti a ristrutturare un pescehreccio. I tre stavano apportando modifiche non autorizzate alla struttura dell’imbarcazione, perciಠsono stati denunciati a piede libero, mentre la proprietaria ed il comandante del peschereccio, sono stati segnalati all’autorità marittima per la mancanza delle autorizzazioni necessarie per eseguire riparazioni o modifiche strutturali sull’imbarcazione. Il natante è stato sequestrato.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.