Una Junior in ottime condizioni sconfigge con netto 27-22 il Gammadue Secchia, si rende protagonista di una prestazione più che convincente e riconquista la terza posizione solitaria in classifica (considerando anche la gara Fasano-Bologna non ancora omologata). In un palazzetto gremito come al solito all’inverosimile, i padroni di casa partono bene, difendono senza sbavature e conducono praticamente per tutta la frazione gestendo ripetutamente anche un vantaggio di cinque lunghezze. Sul finale del primo tempo, complice anche una serie di vistosi errori arbitrali, il Secchia si rifaceva sotto e si andava all’intervallo sul 10-7. La ripresa iniziava all’insegna dell’equilibrio ma la Junior controllava senza troppi problemi la gara e, dopo un piccolo impeto di orgoglio da parte degli ospiti che si portavano fino al -1, i ragazzi di Trapani dilagavano nuovamente, arrivando anche al +6. La gara terminava poi sul 27-22 tra gli applausi del caloroso ed appassionato pubblico fasanese, già pronto al doppio impegno della prossima settimana, mercoledì a Casarano per il campionato e sabato al PalaZizzi per lo storico esordio in Challenge Cup contro il KH Pristina.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.