L’incontro col la Udas Cerignola si è giocato, per problemi di impraticabilità di campo, a Mola di Bari.

Gli avversari del Fasano  si sono confermati squadra solida con ottime eccellenze come Malt e Voss autori rispettivamente di 33 e 21 punti.
La partita già nel primo quarto si è incanalata in favore degli ospiti con il Fasano che non è riuscito più a recuperare lo svantaggio. L’incontro è poi terminato col punteggio di 68-98 per i foggiani.
Arriva così lo stop dopo la sequenza di vittorie contro le dirette rivali alla permanenza nel campionato di Serie C. Prossimo appuntamento è la difficile trasferta di Vieste, capolista a pari merito con Nardò e Foggia, con i neretini che hanno scontato il loro turno di riposo.

Risultati della 2^ di ritorno del Campionato C “Silver”:
BK Fasano – Udas Cerignola 68:98
Olimpica Cerignola – Nuova Pall. Nardò 69 : 74
Virtus Ruvo di P. – BK A. Manfredonia 89 : 88
Invicta Brindisi – Diamond Foggia 79 : 80
Juve Trani – Basket Francavilla 94 : 82
New BK 99 Lecce – Bisanum viaggi Vieste 46 : 91
Libertas Altamura – Adria Pall. Bari 66 : 69
Valentino Bk Castellaneta – Cestistica Ostuni 87 : 97

Classifica: Nuova Pall. Nardò, Diamond Foggia, Sunshine Vieste 32, Udas Cerignola 28, BK A. Manfredonia 26, Adria Pall. Bari, Juve Trani, Libertas Altamura 20, BK Fasano, Cestistica Ostuni, Valentino Bk Castellaneta, Olimpica Cerignola , Virtus Ruvo di P. 14, Action Now Monopoli 10, New BK 99 Lecce 6, Invicta Brindisi, Basket Francavilla 4

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.