In questi giorni duranti i quali tutto è chiuso per ferie e le spiagge e i luoghi di villeggiatura sono affollati, una proposta alternativa per trascorrere qualche ora fuori dai tradizionali circuiti, è quella di una visita al parco Archeologico di egnazia, a Savelletri di Fasano, la più vasta area archeologica di Puglia. Lungo i resti dell’antica via Traiana che collegava Roma a Brindisi, è possibile ammirare i resti di quella che fu una città attiva e importante, ricca di templi e botteghe., Oltre la zona degli scavi vi è l’Acropoli che da un promontorio domina il mare Adriatico, mentre, dall’altra parte il museo archeologico nazionale, con importanti reperti e collezioni e la necropoli dov’è possibile ammirare le varie tipologie di tombe, tra cui alcune particolari, a camera, affrescate. Nel giorno di Ferragosto l’area archeologica di egnazia resterà aperta dalle ore 8,30 alle ore 18,00

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.