I Carabinieri di Fasanohanno tratto in arresto per “ingiurie, violenza privata ed atti persecutori” un 40enne sorvegliato speciale di PS. In seguito alle indagini condotte dai militari si è appurato che l’uomo perseguitava due donne, una delle quali aveva avuto in passato una relazione sentimentale. L’uomo dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere di Brindisi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.