Buona azione natalizia: un cittadino, che non ha voluto rivelare la sua identità , ha consegnato ai vigili urbani di Fasano un portafogli che aveva rinvenuto in una delle strade del centro cittadino. Dai documenti presenti, gli agenti municipali sono riusciti a risalire alla legittima proprietaria: una giovane donna calabrese che, da quando ha sposato un uomo di Fasano, qui vive e lavora in un negozio di acconciature. “Nel portafogli, oltre ai documenti, c’erano 500 euro in contanti ” spiega Bebè Anglani, consigliere comunale delegato dal sindaco alla Polizia municipale -, ossia l’intera somma che la donna, poi, ha dichiarato di avere custodito proprio nel borsellino. V’è da ringraziare il cittadino che, senza smanie di protagonismo e con grande senso civico, ha consegnato ai vigili Vito Bongiorno ed Apollonia Narducci il borsellino con l’intera somma custodita. Ad onor del vero, i nostri due agenti hanno dovuto faticare non poco per risalire al recapito telefonico della giovane donna, la quale ” spiega Anglani – appena avvisata è venuta nella sede del Comando di Polizia municipale, lacrimante ed accompagnata Dal marito. La signora, per di più in stato interessante, con un filo di voce ha voluto ringraziare, tramite noi, quel cittadino resosi protagonista di una bella azione di civiltà “.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.