Tre punti preziosi per giungere alla salvezza senza passare dai play-out – Doppietta di Dellino e stoccata vincente di Dambros – La 29^ giornata del torneo è caratterizzata dalla sconfitta interna del Taranto contro Portici e delle vittorie del Picerno che ora insidia il primo posto degli jonici e del Lavello che ridimensiona il Casarano – A cinque giornate dalla fine il girone H della serie D si preannuncia ancora tutto da giocare sia per la promozione che per le retrocessioni.

Un Fasano in gran spolvero batte al Vito Curlo l’Altamura lanciatissima verso i play off con uno spettacolare 3-2 che manda in visibilio i tifosi accorsi nei pressi dello stadio per sostenere virtualmente i biancazzurri nella giornata pro-Fasano.

Nel primo tempo sono gli ospiti ad andare a segno con Casiello andando al riposo in vantaggio. Nella ripresa mister Costantini cambia qualcosa nell’assetto della squadra e manda in campo Dellino il quale nel giro di 10 minuti mette a segno una doppietta che capovolge il risultato. Poi arriva il sigillo di Dambros che di fatto chiude l’incontro, anche se nel recupero l’Altamura, lanciato verso i play off, accorcia le distanze con Spano per il definitivo 3-2 che avvicina i biancazzurri al Sorrento mettendoli a 4 punti dalla zona playout.

Il torneo di serie D girone H si presenta comunque molto avvincente a 5 giornate dalla conclusione: le sconfitte di Taranto e Casarano e le contemporanee vittorie di Picerno e Lavello riaprono i giochi in testa alla classifica. Anche in coda nessun verdetto definitivo con sei quadre concentrate in 6 punti e alcuni incontri da recuperare.

Risultati della 29^ giornata

Brindisi – Cerignola: rinviata
Casarano – Lavello: 2-3
Fasano – Altamura: 3-2
Gravina – Molfetta: 2-0
Nardò – Andria: 1-1
Puteolana – Bitonto: 1-0
Aversa – Francavilla: 2-0
Sorrento – Picerno: 0-1
Taranto – Portici: 2-3

Classifica: Taranto 56, Picerno 53, Lavello 49, Andrai e Casarano 48, Bitonto 45, Nardò 44, Altamura 43, Molfetta 1, Cerignola 4, Sorrento 35, Fasano 34, Aversa 30, Gravina e Francavilla 28, Portici e Brindisi 25,  Puteolana 24 (Picerno, Cerignola, Brindisi e Puteolana 1 gara in meno)

Prossimo turno: Domenica 16 maggio Lavello- Fasano

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.