All’incontro romano la consigliera Antonella Schena in rappresentanza della Città

La consigliera comunale Antonella Schena si è recata a Roma nei giorni scorsi in rappresentanza della città, e al suo rientro ha affermato: “È un appuntamento al quale non potevamo certamente sottrarci, un appuntamento consolidato grazie all’impegno che ormai da anni il nostro Comune porta avanti con successo grazie alle caratteristiche di conformazione territoriale, al rispetto determinate delle regole ambientali, legate alla cura del territorio e delle marine, nonché alla lungimiranza nell’aver dotato il territorio di impianti importanti di depurazione d’acque reflue, consentendo al nostro Comune risultati eccellenti. Fasano è tra i comuni più virtuosi ed ha nel ‘2019 ritirato la sua 9^ Bandiera Blu. Sono davvero orgogliosa di averla stamane rappresentata. Un nuovo traguardo ci attende! Quello che di nuovo è emerso e su cui puntare va nella direzione della “Plastic Free” e “dell’educazione Ambientale nelle scuole. Si rende necessario perseguire un programma educativo ambientale nelle scuole da riversare sul territorio. Un Piano di Azione propedeutico ad una politica di città attiva sul territorio che formi i ragazzi verso un senso civico responsabile, eredità funzionale affinché diventino adulti responsabili. Altro tema importante è stato “la qualità delle acque marine da preservare” in partnership con la Guardia Costiera – occorre impegnarsi in maniera più incisiva affinché venga preservato l’ambiente costiero – meno plastica in mare, depurazione e vigilanza sono determinanti per l’ambiente.
L’ Amore per il proprio territorio e la Cultura rappresentano il focus per un progetto sostenibile che formi e predisponga alla tutela ambientale. Le Capitanerie hanno concesso piena disponibilità ed attrezzature finanche la possibilità di consultare il data base per captare le criticità ambientali del mare e poterci lavorare. occorre impegnarsi in maniera più incisiva affinché venga preservato l’ambiente costiero : meno plastica in mare, depurazione e vigilanza sono necessari
“.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.