Un week end dedicato ai vini da vitigni autoctoni nel centro storico di Locorotondo 5 e 6 ottobre 2019 Piazza Vittorio Emanuele II 

Un w-e dedicato al vino a Locorotondo, dalla vendemmia alla degustazione di vini di eccellenza e gastronomia locale: questa l’offerta della Festa del Vino, nell’incantevole scenario del centro storico di Locorotondo il 5 e 6 ottobre 2019, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale-Assessorato all’Agricoltura ed organizzato dalla Pro Loco locale, l’iniziativa vede la collaborazione con la Fondazione ITS Agroalimentare Puglia, il GAL Valle d’Itria, il CRSFA “Basile Caramia”, l’IISS “Basile Caramia F. Gigante”. Confermata anche la preziosa collaborazione con il Centro Sociale Anziani.

La 37^ edizione della Festa del Vino a Locorotondo celebra tutta l’eccellenza della gastronomia e delle innovazioni enologiche pugliesi, che si ritroveranno fra i vicoli del borgo antico, circondati da un’atmosfera di festa.

Sabato 5 ottobre in Piazza Vittorio Emanuele II a partire dalle ore 18:00 si svolgerà l’incontro I Vitigni Locali Strumenti di Sviluppo dell’Enogastronomia. Interverranno Pasquale Venerito e Vito Nicola Savino del “CRSFA Basile Caramia”, Ignazio Zara dell’IISS “Basile Caramia – F. Gigante”, Giuseppe Maggi dell’ITS Agroalimentare Puglia e Antonio Cardone del “GAL Valle D’Itria”.
“L’appuntamento ormai consolidato da questa manifestazione è per noi quest’anno preziosa occasione per presentare i bandi aperti a sostegno delle produzioni locali ed in particolar modo per dare informazioni sull’ultimo avviso pubblico dedicato alla creazione di start-up e allo sviluppo di imprese” ha dichiarato il direttore Antonio Cardone.

Alle ore 19,00 il consigliere comunale delegato all’Agricoltura Angelo Palmisano e tutti gli attori dell’organizzazione daranno inizio all’evento con un brindisi in piazza Vittorio Emanuele II.

Prenderà il via, quindi, la 37^ Festa del Vino da vitigni autoctoni. Pagando un ticket alla cassa, ubicata presso la sede della Pro Loco in piazza Vittorio Emanuele, che darà diritto al bicchiere in vetro e alla sacca, sarà possibile degustare gratuitamente da 2 a 4 vini presenti in rassegna ed assaporare i piaceri della cucina locale scegliendo fra le diverse proposte. Fra le Cantine presenti: Cardone Vini Classici, I Pastini, Trulli Il Castagno, Agricola Olimpia, Tenute Girolamo, SiRose Bufano, Upal solo per citarne alcune. Presso le attività ristorative aderenti sarà possibile assaggiare le prelibatezze della cucina locale: stinco in agrodolce, panzerotti, frittelle farcite, polpette, baccalà fritto, panini e crepes.

Vario il programma di intrattenimento. Sabato 5 ottobre sarà dedicato alla comicità con Silvana Topin e Francesco Curri, Vincenzo Andresini e la compagnia Amici Miei, Nico Salatino e tanti altri. Domenica 8 ottobre ci saranno il mangiafuoco, le fisarmoniche itineranti degli amici di Puglia Bella direttamente dal Carnevale di Putignano ed il Gruppo Folk “Città di Locorotondo”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.