La Giunta ha apoprovato la variante al programma triennale dei Lavori Pubblici – Le scuole “collodi” e “Giovanni XXIII” saranno adeguate alle norme antincendio – Lo stadio “Vito Curlo” avrà l’impianto luci rinnovato

La Giunta municipale ha approvato un’importante variazione al programma triennale dei lavori pubblici e al bilancio di previsione: il Comune di Fasano ha infatti ottenuto 100.000 euro dalla Regione per l’adeguamento antincendio delle scuole primarie “Collodi” e “Giovanni XXIII” (50.000 euro ciascuna) e 130.000 euro dal Ministero dello sviluppo economico per la ristrutturazione dell’impianto-luci nello stadio “Vito Curlo”.

L’adozione delle variazioni è presupposto indispensabile per l’erogazione dei contributi.
Per le due scuole – precisa il sindaco di Fasano, Francesco Zaccariai tecnici del Comune sono già operativi nella predisposizione degli atti, al fine di poter ricevere subito il 20% del contributo e avviare velocemente i lavori, come richiesto dal Ministero; mi fa particolarmente piacere che questa notizia sia arrivata in concomitanza con l’apertura dell’anno scolastico. Inoltre – conclude il Sindaco – sono contento che la ristrutturazione dell’illuminazione al “Vito Curlo” non costerà niente ai cittadini, perché viene realizzata per intero con lo stanziamento ministeriale. Per fare le cose basta programmarle attivandosi per tempo, e lo abbiamo fatto rispondendo ai bandi e presentando la documentazione”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.