+39 080 442 5167

Estate 2019: nuovi collegamenti con Fasano e la Valle d’Itria

25 Giu 2019 Attualità Redazione

Aumentano i treni e gli autobus di Trenitalia e Ferrovie Sud Est

Treni e bus anche la domenica, più collegamenti durante la settimana verso Otranto, Gallipoli, Gagliano del Capo, Polignano a Mare, Monopoli e la Valle d’Itria. Ferrovie del Sud Est (Gruppo FS Italiane) e Regione Puglia hanno presentato a Lecce la nuova offerta estiva in vigore dal 16 giugno all’8 settembre.
Dal 1° luglio al 31 agosto 4 nuovi collegamenti bus quotidiani verso Polignano a Mare, Monopoli, Fasano, Locorotondo e Alberobello e 8 corse bus per Conversano, Polignano a Mare, Monopoli, Fasano, Ostuni, Ceglie Messapica, Cisternino, Martina Franca, Locorotondo, Alberobello, Noci, Putignano e Castellana Grotte.

Tra Bari, Turi, Putignano, Alberobello, Locorotondo e Martina Franca ogni giorno circoleranno 10 corse bus dirette. Tra Bari, Gioia del Colle e Noci ci saranno 4 nuovi collegamenti bus dal lunedì al sabato.

La linea ferroviaria Bari-Taranto, interrotta per interventi infrastrutturali, sarà servita da 64 collegamenti bus in sostituzione del treno. Invariata l’offerta sulla linea Bari-Putignano via Casamassima.

FSE vettore ufficiale del Locus Festiva e della Notte della Taranta
Ferrovie del Sud Est sarà vettore ufficiale del “Locus Festival 2019” con collegamenti dedicati da Lecce, Bari e Polignano a Mare per i concerti in programma a Locorotondo (BA) il 7 agosto (Lauryn Hill) e 10 agosto (Calcutta).

I bus partiranno da Bari (con fermate a Triggiano, Capurso, Noicattaro, Rutigliano, Conversano, Castellana Grotte, Putignano, Noci, Alberobello), Brindisi, Lecce e Taranto (con fermate a Francavilla Fontana e Martina Franca), Polignano a Mare (con fermate a Monopoli, Fasano, Torre Canne e Cisternino).

Commenti

There are no comments yet×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *