Venerdì 31 agosto, alle ore 18.30, nella suggestiva location dello stabilimento balneare “Il Santos” (lungo la litoranea Savelletri-Torre Canne), Stefano Benni presenterà il suo ultimo libro dal titolo Prendiluna (Narratori Feltrinelli, 2017).

L’evento è promosso da “Il Salotto delle Arti” di Lorenza L’Abbate e da “Il Santos”, nell’ambito della rassegna “Libri sotto l’ombrellone”. A dialogare con l’autore sarà la giornalista Annamaria Minunno.

Ancora una volta, Stefano Benni dà sfogo alla fantasia per restituire al lettore un libro divertente che non manca di mettere in mostra le pecche della società moderna. Tutto comincia una notte, in una casa nel bosco. Prendiluna, una vecchia maestra in pensione, riceve da un gatto fantasma una “missione” da cui dipendono le sorti dell’umanità: i Diecimici devono essere consegnati a dieci persone Giuste e Degne. Parte così l’avventura in un mondo onirico farsesco e imprevedibile, popolato da personaggi magici, comici ma anche crudeli. L’immaginario di Benni unisce ironia e immaginario per descrivere un viaggio nella dilaniata realtà del nostro presente.

Benni ha scritto più di venti libri; ha lavorato in teatro soprattutto con Dario Fo e Franca Rame, Angela Finocchiaro, Lucia Poli, Paolo Rossi, Antonio Catania, Fabio De Luigi, Anita Caprioli e tanti altri. Ha scritto e interpretato Misterioso, dedicato a Thelonius Monk con il pianista Umberto Petrin, Sagrademari con Paolo Fresu, Strani Amori con Paolo Damiani e Gianluigi Trovesi, Il Cyrano de Bergerac con la pianista Giulia Tagliavia, Il Poeta e Mary, melologo interpretato con Brenda Lodigiani e i musicisti Danilo Rossi e Stefano Nanni, Va’ fuori straniero con il pianista Danilo Rea e Ci manca Totò con il chitarrista Fausto Mesolella. Ha messo in scena Pompeo di Andrea Pazienza con Danilo Rossi, I mille cuori di E. A. Poe con Umberto Petrin, il violoncellista Mario Brunello e la violoncellista Riviera Lazeri, Lolita di Nabokov. Ha preso parte alle letture dell’Iliade, di Novecento, City e Moby Dick, realizzate da Alessandro Baricco. Attualmente è in tournée con il nuovo spettacolo Bestia che sei insieme ad Angela Finocchiaro. Con Altan e Pietro Perotti ha creato il Museo delle Creature Immaginarie per sostenere Amref. Ha fondato con Alessandro Castellari e Libero Mancuso un seminario sull’immaginazione. Ha fatto nascere il leggendario progetto di solidarietà sociale Gruppo Lupo, attivo da vent’anni. L’ultima iniziativa è un progetto di borse di studio per giovani immigrati.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.