Dopo la conquista del tricolore con la Prima Squadra, è caccia allo scudetto per la Junior Fasano anche nelle Finali Nazionali Under 19, che avranno inizio da domani, giovedì 31 marzo, in terra abruzzese nei palazzetti di Montesilvano (Campo 1 – Pala Roma), Città Sant’Angelo (Campo 2 – Pala Castagna) e Chieti (Campo 3 – Pala Santa Filomena).

La compagine fasanese, allenata da Francesco Ancona con il supporto di Giuseppe Crastolla, è inserita nel Girone A ed esordirà alle 8.30 sul Campo 1 (in diretta streaming sulla pagina www.facebook.com/fighabruzzo) contro il Cologne, per poi sfidare sempre domani sul Campo 3 il Tavarnelle alle 14.30. La prima fase si concluderà poi venerdì mattina, 1° giugno, con l’incontro sul Campo 2 tra Junior Fasano e Città Sant’Angelo. Solo le prime classificate dei quattro gironi si qualificheranno alle semifinali, con la squadra biancazzurra che in caso di successo nel proprio ostico raggruppamento, tornerebbe in campo sul parquet di Montesilvano venerdì pomeriggio alle 17.30 (in diretta streaming sulla pagina www.facebook.com/fighabruzzo) contro la vincente del Girone B, che include Merano, Albatro Siracusa e Schio. Alle 19.30 è programmata invece l’altra semifinale tra le vincenti di Girone C (Secchia Rubiera, Teramo, Atellana e Flavioni Civitavecchia) e Girone D (Cassano Magnago, Bressanone e Malo).
La manifestazione terminerà infine sabato 2 giugno con la Finale 3° posto alle 11.30 e la Finalissima per lo Scudetto Under 19 alle 17.30 (con diretta streaming su www.pallamano.tv), entrambe in programma al Pala Roma.
<<Arriviamo a queste inali molto determinati – dichiara il tecnico Francesco Ancona al magazine ufficiale della manifestazione (visionabile al link https://issuu.com/figh/docs/magazineu19m/10) – Abbiamo la stessa squadra che lo scorso anno sfiorò l’accesso alla Finale Scudetto, perdendo solo di due reti contro il Pressano che poi dominò l’atto conclusivo contro il Merano. I ragazzi sono cresciuti, molti di loro giocano stabilmente in prima squadra ed hanno lottato attivamente per il tricolore della categoria Senior, e pertanto l’obiettivo non può che essere quello della vittoria. In ogni caso giocheremo con tanta umiltà e con il massimo rispetto per tutte le squadre iscritte, a partire dalla Prima Fase che ci vedrà scendere in campo nel girone più competitivo, nel quale bisognerà impegnarsi al massimo ed avere anche una buona dose di fortuna per vincerlo. Abbiamo comunque già dominato il nostro raggruppamento regionale, nel quale erano presenti due formazioni molto forti come Conversano e Noci Under 21, e pertanto ci faremo trovare pronti ad ogni difficoltà. Se giocheremo come sappiamo, possiamo dare del filo da torcere a tutti>>.
Fasano, 30

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.