L’appuntamento è per venerdì 25 maggio, ore 18.30 SC Tavernese c/o Lido Tavernese

Il Comune di Fasano, in partenariato con il Parco Naturale Regionale “Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo”, ha intenzione di avviare un processo partecipativo finalizzato alla redazione di una proposta progettuale da candidare al bando della Regione Puglia a valere sul POR PUGLIA 2014-2020 Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.6 “Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio naturale” (FESR) – Sub-Azione 6.6.a “Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale”.

La finalità principale del bando regionale è quello di migliorare le condizioni e gli standard di offerta e fruizione del patrimonio nelle aree di attrazione naturale e riqualificare e connettere gli spazi aperti urbani e periurbani, elevando la qualità ambientale ed ecologica delle aree pubbliche periferiche e migliorando la transizione tra il paesaggio urbano e quello della campagna aperta.

Le proposte progettuali da candidare potranno riguardare la realizzazione di infrastrutture verdi intese come sistemi connessi di aree verdi naturali e semi-naturali urbane e periurbane, ivi compresi quelle intercluse o degradate, elevando così la qualità ambientale ed ecologica delle aree pubbliche periferiche, favorendo lo sviluppo sociale, culturale ed economico in funzione del turismo sostenibile, anche nell’ottica di un turismo inclusivo.

La proposta di candidatura dovrà prevedere non solo interventi finalizzati alla realizzazione di infrastrutture verdi, ma anche le future forme di fruizione, gestione e manutenzione delle aree una volta riqualificate, anche nell’ottica di favorire lo sviluppo sociale, culturale ed economico in funzione del turismo sostenibile e del turismo inclusivo.

Viste le finalità del bando, il tema sul quale l’Amministrazione comunale di Fasano e il Parco delle Dune Costiere hanno concordato di voler formulare una proposta progettuale di candidatura, è quello delle infrastrutture verdi intese come sistemi connessi di aree verdi naturali e semi-naturali urbane e periurbane come quelle comprese tra località Tavernese e il centro urbano di Torre Canne.

Per poter meglio definire una proposta progettuale che possa effettivamente rispondere con soluzioni innovative alle reali esigenze del territorio e della comunità locale, e che possa essere realmente efficace e sostenibile nel tempo, è necessario il contributo di conoscenza e di idee di tutti i soggetti interessati, pertanto vi invitiamo a partecipare all’incontro che si svolgerà venerdì 25 maggio ore 18.30 lungo la Strada Comunale Tavernese sita nelle adiacenze di Lido Tavernese.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.