Si è disputato nella mattinata di martedì scorso, 1° maggio, sui campi in terra del Tennis Viillage Pietro Mennea di Barletta, l’incontro tra i padroni di casa ed il TC Fasano, valido per la quarta giornata del girone C del campionato di Serie D1 maschile.

La compagine fasanese aveva l’occasione per consolidare il primo posto in classifica in vista delle ultime giornate in cui saranno affrontate le formazioni più attrezzate, ma l’opportunità è stata colta a metà alla luce del pareggio ottenuto, che consente comunque alla compagine del circolo silvano di rimanere imbattuta pur perdendo un punto sulle rivali per il primato.
I primi due incontri hanno visto scendere in campo Romano Iacovazzi contro Vito Campanella (classifica 3.3) e un influenzato Marco Capurso contro Giovanni Fiorina (4.3), con i due portacolori del TC Fasano usciti entrambi sconfitti. Nello specifico il match di Iacovazzi come da pronostico si è rivelato proibitivo, per cui in vista di un eventuale impegno nel doppio, il maestro fasanese ha risparmiato preziose energie uscendo sconfitto per 6/0 6/1. Molto combattuta invece la sfida dello stoico Marco Capurso che, dopo aver vinto il primo set, ha risentito delle precarie condizioni fisiche, causa anche il gran caldo, cedendo alla lunga con il punteggio di 4/6 6/4 6/3.
Sul punteggio di 0-2 è sceso in campo il giocatore più rappresentativo del team fasanese, Roberto D’Adamo, contro Luigi Piazzolla (3.2). D’Adamo con una presentazione solida ha da subito condotto il match, salvo un solo piccolo passaggio a vuoto al termine del secondo set, vincendo abbastanza agevolmente la partita con il punteggio di 6/2 7/5.
Sotto per 1-2 la compagine del TC Fasano si è schierata in doppio con la coppia D’Adamo/Iacovazzi contro Campanella/ D”Addato, fornendo una prestazione eccellente che li ha visti dominare dal primo all’ultimo punto, portando a casa il punto del pareggio con il punteggio di 6/1 6/2.
Appuntamento ora a domenica mattina, 6 maggio, quando sui campi silvani sarà sfidata la favorita del girone CT Altamura, scontro che determinerà il vertice della classifica ed il prosieguo del cammino nei Play-Off.
Per quanto infine riguarda la Serie D2, vittoria per la formazione femminile, che ha sconfitto sabato scorso a domicilio il CT Latiano per 3-0, mentre non altrettanto positivo è il risultato della compagine maschile, superata domenica in casa del CT Ceglie per 3-0. Nel prossimo week-end impegno casalingo per la squadra femminile, che sabato ospiterà sui campi silvani il CT Ceglie, e sfida in trasferta per il team maschile, che affronterà il CT Ostuni “B”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.