Si torna a parlare di incendi di auto nel fasanese dopo un periodo di “stasi”.

n una sola notte i vigili del fuoco di Ostuni sono intervenuti due volte per domane gli incendi che hanno interessato tre veicoli.

Il primo intervento è stato richiesto per domare le fiamme che in pieno centro cittadino hanno investito la macchina di proprietà di una casalinga. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della locale compagnia. Stando ai primi elementi acquisiti dalle forze dell’ordine, l’origine della combustione potrebbe essere dolosa.

Un secondo intervento è stato richiesto all’alba a Montalbano dove le fiamme hanno interessato una Fiat Panda e di un furgoncino da lavoro di proprietà di due fratelli, parcheggiati l’uno affianco all’altro. Le fiamme sarebbero partite dalla Panda, completamente distrutta, per poi propagarsi al furgoncino, che ha riportato danni  limitati.

Anche in questo caso sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Fasano; in questo caso si suppone che l’incendio sia dovuto a cause accidentali, ma saranno le indagini dei carabinieri a fare chiarezza sugli episodi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.