Per la Coldiretti i tempi di pernottamento sono saliti da due a quattro giorni perché i turisti hanno approfittato delle feste pasquali per partecipare ai riti della Settimana santa in occasione del Giubileo.

Si tratta di una tendenza positiva che la Coldiretti ha rilevato in tutt’Italia, come affermato in una nota nella quale si evidenzia che in Puglia “sono ormai quasi 500.000 le presenze annue registrate nelle aziende agrituristiche, con un volume d’affari di oltre 16 milioni di euro”. “Secondo i dati Istat – viene spiegato – delle 353 strutture attive, ben 126 sono condotte da donne (36 per cento) dedite all’accoglienza, alla preparazione del cibo e alle attività multifunzionali“.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.