Bando per l’affidamento della Casina municipale a Selva di Fasano per un anno. Vincitore sarà dichiarata l’offerta più vantaggiosa in termini di programma di spettacoli proposti.

Il Comune di Fasano ha emesso un bando per l’affidamento in gestione della Casina municipale a Selva di Fasano, immobile di proprietà comunale con annesso parco esterno. Le domande degli interessati potranno essere presentate a Palazzo di Città entro il prossimo 13 maggio. Il bando prevede l’importo a base d’asta di 4mila euro annui e l’affidamento verrà aggiudicato a chi avrà presentato l’offerta più vantaggiosa anche e, soprattutto, in termini di proposta di programmazione di serate da organizzare non soltanto d’estate ma pure durante il periodo invernale: tanto che l’offerta economica al rialzo avrà un peso sulla valutazione dell’aggiudicazione pari al 40 per cento, invece la proposta di programmazione di serate avrà un peso, nella valutazione dell’aggiudicazione, pari al 60 per cento.

La durata dell’affidamento in gestione è stata stabilita in un anno (comunque rinnovabile alla scadenza), valevole dal 30 maggio 2016 al 29 maggio 2017. Il gestore, in ogni caso, dovrà garantire l’assistenza all’Amministrazione comunale per un massimo di cinque manifestazioni all’anno organizzate dallo stesso Comune nel periodo estivo e nel parco esterno della Casina.

Info 080.4394310 o, in caso gli interessati volessero avere ulteriori informazioni dirette, l’Ufficio comunale Lavori pubblici, in via Fogazzaro, sarà aperto ogni mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 12, ed il giovedì dalle ore 16 alle 18. Il bando e lo schema di contratto potranno essere scaricati dal sito internet istituzionale www.comune.fasano.br.it

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.