Agevolazioni tariffarie per mensa e trasporto scolastici 2016, ripresentazione modello Isee entro il 31 marzo prossimo.

In assenza del nuovo Isee, dal 1° aprile le famiglie che usufruiscono attualmente delle agevolazioni pagheranno le tariffe intere.
Il commissario straordinario, con deliberazione n. 18 del 25 febbraio 2016 ha stabilito che le famiglie che stanno usufruendo delle agevolazioni tariffarie per i servizi di mensa e trasporto scolastici in questo anno 2015-2016, per poterne ancora usufruire dovranno presentare al Comune entro il prossimo 31 marzo la nuova attestazione Isee, riferita al 2016.

Il modello Isee che avevano già prodotto, infatti, è scaduto, in termini di validità ai fini dell’ottenimento delle agevolazioni tariffarie, lo scorso 15 gennaio. Pertanto, qualora le famiglie ritenessero di poter continuare ad usufruire delle agevolazioni tariffarie, poiché rientranti, come reddito complessivo percepito, nei parametri necessari, dovranno presentare al Comune il nuovo modello Isee 2016 entro il prossimo 31 marzo. In assenza del nuovo modello Isee, il Comune applicherà anche a quelle famiglie che attualmente usufruiscono delle agevolazioni tariffarie la tariffa piena (cioè senza riduzione) per i servizi di mensa e trasporto scolastici già a partire dal 1° aprile 2016.

Il nuovo modello Isee avrà validità fino al 15 gennaio 2017. Va chiarito, peraltro, che il riconoscimento delle agevolazioni tariffarie sarà applicato alle famiglie beneficiarie soltanto a partire dal giorno successivo alla presentazione al Protocollo del Comune del nuovo attestato Isee 2016.

Per informazioni: Servizio Pubblica Istruzione 080/4394225.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.