Dopo appena due minutu du guico, la gara tra Basket Fasano e Castellaneta è stata sospesa per impraticabilità del terreno di gioco.

Il tensostatico, come in ogni giornata di pioggia, si presenta con il solito problema: la condensa e l’umidità, che aggiunte agli strappi che la copertura presenta in vari punti a causa dell’usura del tempo, rendono scivoloso e pericoloso il parquet.
Dopo alcuni tentativi i giudici di gara decidono per la sospensione dell’incontro.
Per la società probabilmente si apre la prospettiva di dover proseguire il campionato in campo neutro, e il rimborso delle spese di viaggio a favore della società ospite.
Non è la prima volta che il problema si verifica e, oltre alla brutta figura, si tornerà a parlare della inadeguatezza dell’impiantistica sportiva locale.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.