Nuova iniziativa dei volontari del Comitato Locale di Croce Rossa Italiana di Fasano nell’ambito dell’area di intervento “Sociale”.

In questi giorni è giunto a Fasano un nuovo carico di merce alimentare destinate alle famiglie assistite da Croce Rossa Italiana.
In particolare si tratta di un carico di frutta di 270 quintali tra arance, clementine e kiwi. Come già accaduto nel mese di settembre scorso, il Comitato Locale di Croce Rossa Italiana di Fasano è divenuto il polo di smistamento di questi beni alimentari quale capofila dell’intera operazione offrendo tutto il supporto logistico per lo stoccaggio e la distribuzione dei beni alimentari grazie alla collaborazione della Cooperativa Agricola “Progresso Agricolo” di Fasano presieduta da Nicola Pentassuglia che ha messo a disposizione i locali per le operazioni di carico e scarico.

Considerata la deperibilità dei viveri, gli stessi sono stati prontamente distribuiti dai volontari fasanesi, coordinati dal Presidente del Comitato Locale Cri di Fasano Cosimo Mancini e dal referente per lo stoccaggio Angelo Vitale dipendente Cri, a favore delle famiglie assistite dalla Croce Rossa Italiana dei Comitati Cri di Fasano, Gioia del Colle, Monopoli, Cisternino, Ostuni, Bari e Taranto nonché anche a favore di alcune associazioni locali che operano nell’ambito sociale e assistenziale.

Nello specifico Fasano ha distribuito oltre 30 quintali di viveri alle 150 famiglie fasanesi stabilmente assiste dalla Cri fasanese (regolarmente registrate nei database) ed anche ad  ulteriori 20 famiglie che così per la prima volta si sono avvicinate alla Croce Rossa Italiana.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.