Donato Fanigliulo è stato confermato presidente della Società operaia di mutuo soccorso-onlus di Fasano in seguito alle recenti elezioni indette dal sodalizio di Via Pepe per il rinnovo delle cariche sociali.

A Stefano Massimino, invece, è stata affidata la carica di vicepresidente vicario mentre Angela Turchiarulo è stata eletta vicepresidente.
Donato Amati, Carmelo Argese, Agnese Legrottaglie e Domenico Pugliese sono i componenti del nuovo Comitato esecutivo, mentre il gruppo dei consiglieri è composto da Saverio Campanella, Antonella Caramia, Vito Dalena, Filomeno Guarini, Cataldo Rosati, Giorgio Tarì, Antonia Trisciuzzi e Giuseppe Trisciuzzi.

Martino Grassi è stato, invece, riconfermato presidente del Collegio sindacale, organo in cui sono stati eletti anche Stefano Dalena, Alfonso Malvone (componenti effettivi), Donato Loconte e Nicola Pentassuglia (componenti supplenti).

La carica di presidente del Comitato dei probi viri è stata, infine, affidata a Francesco Cupertino che coordinerà il gruppo composto da Donato Pentassuglia, Tommaso Rubino (componenti effettivi), Ignazio Casarano e Vito Vinci (componenti supplenti).

Rilevo con soddisfazione – ha sottolineato il riconfermato presidente Fanigliulo nel suo discorso di ringraziamento – l’ampia presenza nel nuovo gruppo dirigente di giovani e donne, quest’ultime ben quattro, che rappresentano la vera novità di questa ultima consultazione elettorale. I nuovi, sostenuti dall’esperienza dei componenti più anziani del Consiglio di amministrazione, sapranno sicuramente interpretare le attuali esigenze di questo prestigioso sodalizio nato il 9 luglio 1863 e che ad oggi conta circa 2200 soci”.

Fanigliulo ha inoltre evidenziato che la SOMS di Fasano continuerà ad offrire una fattiva collaborazione alla A.I.S.M.S. (Associazione Italiana Società Mutuo Soccorso), sempre più punto di riferimento per tutto il movimento mutualistico italiano, settore interessato ultimamente da una nuova regolamentazione.

Infine, Fanigliulo ha annunciato che una rappresentanza della SOMS di Fasano sarà a Roma, nel prossimo febbraio, per partecipare ad una udienza di Papa Francesco dedicata a tutte le società operaie d’Italia aderenti alla A.I.S.M.S., di cui lo stesso Donato Fanigliulo è vice presidente nazionale.

I soci che vorranno partecipare alla trasferta romana potranno recarsi presso la segreteria del sodalizio, in Via Pepe, dove riceveranno tutti i dettagli organizzativi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.