La Junior travolge il Siracusa per 33-20 nel 7° turno del girone C di Serie A e prosegue la propria corsa a punteggio pieno in vetta alla classifica. Inizio del match a ritmo elevato per entrambe le squadre, con i padroni di casa che si portavano subito sul +3 (5-2 al 10’), vantaggio che, complice una serie di legni colpiti dagli uomini di Ancona e le parate dell’estremo difensore ospite Errante, restava pressoché invariato per tutta la prima frazione, conclusasi sul 15-11 per i locali. In avvio di ripresa il team siciliano ricuciva il gap fino al -1 (16-15 al 35’), ma uno strepitoso Vito Fovio evitava in più circostanze il pari, neutralizzando anche due tiri dai sette metri consecutivi, lanciando la Junior verso il successo. Infatti la compagine fasanese, guidata in attacco da un incontenibile Riccobelli (miglior realizzatore di giornata con 13 reti), piazzava un parziale di 8-0 che stroncava le velleità del Siracusa, sotto di nove goal a 10’ dal termine (26-17). Nel finale Flavio Messina e compagni aumentavano ulteriormente il vantaggio fino al +13, gap conservato fino alla conclusione dell’incontro, terminato sul 33-20.
Nel prossimo week-end il massimo campionato italiano si fermerà a causa del doppio impegno della nazionale, che affronterà nelle qualificazioni per i Mondiali 2017 la Finlandia (a Lavis il 4 novembre), e la Romania (fuori casa l’8 novembre). Tra i sedici convocati dal commissario tecnico Fredi Radojkovic figurano anche gli atleti biancazzurri Vito Fovio e Pasquale Maione.
Il campionato riprenderà invece il 14 novembre con la Junior che scenderà in campo a Fondi.
Risultati della 6^ giornata del girone C di Serie A: Città Sant’Angelo-Enna 30-27, Benvento-Gaeta 23-27, Junior Fasano-Siracusa 33-20, Lazio-Conversano 16-40. Ha riposato il Fondi.
Classifica: Junior Fasano* 21, Città Sant’Angelo, Conversano, Siracusa** e Fondi** 12, Gaeta*9, Benevento 3, Enna e Lazio 0. *Non hanno osservato il turno di riposo. **Una gara da recuperare.
Prossimo turno (14 novembre): Siracusa-Città Sant’Angelo, Enna-Lazio, Fondi-Junior Fasano, Conversano-Benevento. Riposa il Gaeta.
Tabellino: Junior Fasano – Teamnetwork Albatro 33 – 20 (p.t. 15 – 11)
Junior Fasano: Marino 2, Maione 6, De Santis P. 3, Angiolini, Arcieri, Riccobelli 13, Messina 1, Saponaro, Fovio, De Santis L. 4, Pignatelli, Gallo 1, Cedro, Rubino 3. All: Francesco Ancona
Teamnetwork Albatro: Mincella, Corsico 1, Carini, Brancaforte 1, Calvo M. 1, Dedovic 4, Calvo A., Di Stefano 2, Molina 9, Vinci, Errante, Polito 2, Lo Bello. All: Giuseppe Vinci
Arbitri: Zendali – Riello

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.