Ha riscosso grande successo il tradizionale torneo di “Burraco della solidarietà” organizzato dal Comitato Locale di Fasano della Croce Rossa Italiana e svoltosi domenica scorsa (4 ottobre) alla Selva di Fasano presso l’Hotel Sierra Silvana.

Oltre 200 persone (precisamente 216) suddivise in 54 tavoli da gioco hanno preso parte alla manifestazione benefica il cui ricavato sarà devoluto, come sempre, per l’acquisto di beni di prima necessità da destinare alla famiglie bisognose fasanesi assistite dalla Cri fasanese.

Tanti i premi messi in palio anche grazie alla sensibilità di alcune aziende sponsor che hanno voluto dare il loro contributo (Cardone vini di Locorotondo, Florovivaistica di Di Pinto Nicola Leonardo, Ristorante “Il Fagiano” della Selva di Fasano, Ristorante “Al buco” di Torre Canne, Ristorante “Sapore di sale” di Savelletri, Ristorante “Osteria del porto” di Savelletri, “Masseria Spetterrata” di Montalbano, Ristorante “Il tempio dei gusti” di Fasano, Ristorante “Il rifugio dei ghiottoni”, Ristorante “La grande quercia”,  Ristorante “La siesta” della Selva di Fasano.

Soddisfatti della riuscita dell’evento i responsabili del Comitato Locale Cri di Fasano, dal Presidente Cosimo Mancini ai volontari che si occupano di Fund Raising, coordinati dalla responsabile del settore, la volontaria Cri Franca Mandolla Colucci.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.