Mensa scolastica, avvio assicurato lunedì 5 ottobre per tutti i bambini iscritti, anche se i genitori non hanno ricevuto le coordinate per pagare la retta.

Comincerà regolarmente lunedì 5 ottobre il servizio di mensa scolastica a Fasano per tutte le bambine e tutti i bambini che sono stati iscritti normalmente alla refezione. Il dirigente comunale del settore Giuseppe Carparelli è chiaro: «Da lunedì assicureremo a tutti i piccoli iscritti dai propri genitori alla mensa il pasto da consumare. Il Comune ha adempiuto a tutti i provvedimenti necessari acché il servizio possa partire tranquillamente lunedì prossimo. Pertanto, invito i genitori a far sostare i bimbi nei plessi scolastici durante il momento della refezione, poiché tutti potranno regolarmente pranzare».

Oggi a Palazzo di Città molti genitori di bambini iscritti alla refezione per quest’anno scolastico 2015-2016 si sono detti preoccupati circa l’avvio della mensa, poiché non hanno ancora ricevuto il codice Pin per effettuare il pagamento della tariffa spettante e, dunque, si sono detti preoccupati perché non erano certi che i propri bambini potessero usufruire ugualmente della mensa, già a partire da lunedì. «Purtroppo, “Ladisa spa” (la ditta che gestisce la refezione scolastica a Fasano, ndr) non è riuscita a garantire a tutti i genitori l’invio del Pin nei tempi giusti – afferma il dirigente comunale Carparelli – e questo nonostante la nostra richiesta affinché tutto potesse essere predisposto per tempo. In ogni caso, noi abbiamo disposto che tutti i bambini comincino ad usufruire della refezione sin da lunedì 5 ottobre».

Intanto, dalla “Ladisa spa” hanno fatto sapere che l’invio del Pin sarà garantito a quei genitori ancora sprovvisti del codice, entro domani (sabato) pomeriggio tramite sms.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.