Domenica 24 maggio, a partire dalle ore 9,00, si terrà l’iniziativa “PuliAMO il PARCO della Rimembranza”. La giornata è stata organizzata dalla rete de L’Halveare, su proposta del Centro di Educazione Ambientale EquoAmbiente di Fasano, per coinvolgere attivamente le famiglie della nostra città e per creare un momento di comunità e di sensibilizzazione della cittadinanza al rispetto e alla cura dei beni comuni.

L’organizzazione sarà supportata dalla Tradeco che garantirà la presenza di alcuni operatori e di mezzi dedicati, oltre che la fornitura dell’occorrente per la raccolta. Tutti insieme, muniti degli attrezzi che porteremo, raccoglieremo e ripuliremo il parco per poi fermarsi ad ora di pranzo per un bel pic-nic di gruppo con pranzo a sacco.

PuliAMO il PARCO della Rimembranza, rientra tra le iniziative a livello locale promosse nell’ambito della campagna di raccolta fondi Ameffè! con cui stiamo incrementando il budget per la realizzazione del primo parco giochi inclusivo di Fasano.

Domenica, i volontari de L’Halveare potranno contare anche sul supporto di altre realtà che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa. La community Instagramers Valle d’Itria, media partner dell’evento, promuoverà l’iniziativa su Instagram e sugli altri canali social, attraverso uno storytelling live della giornata. Grazie alla disponibilità dell’amico Davide De Fano, che metterà a disposizione il suo drone, i momenti più significativi della giornata saranno catturati, anche, dall’alto, mentre l’associazione Tiska Tuska Topolino animerà, nel parco, la mattinata dei più piccoli.

Si ricorda che la raccolta fondi, finora ha fruttato più di €. 2.150 e che fino al 31 maggio prossimo, tutti potranno fare la propria donazione sulla piattaforma www.finanziamiiltuofuturo.it. Coloro che, invece, non possono donare via web, potranno farlo presso i punti vendita associati a Life Class, dove troveranno l’originale maialino/salvadanaio Ameffè .

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.