Non si gioca al tensostatico di via Galizia, causa impraticabilità di campo l’arbitro De Tullio sospende la partita dopo appena 3 minuti di gioco.
In una giornata di sport cominciata quasi all’alba, con la trasferta carovignese degli under maschili dell’ASD Basket Fasano, partecipanti alla fase provinciale dell’evento a carattere nazionale
denominato Join the Game, si voleva chiudere la serata parlando di basket, di starting five, di andamenti dei quarti, di scelte tattiche e tecniche di coach e giocatori, e perchè no di quarta vittoria
di fila per la Technoacque Fasano, nella sentita sfida contro la New Basket Lecce.
Invece siamo a riportare, come società ospitante, le ennesime scuse verso la società ospitata, gli arbitri e gli sportivi fasanesi e non accorsi domenica sera presso il tensostatico di via Galizia per
assistere ad una serata di sport e che invece si sono dovuti accontentare dei 3 minuti e 10 secondi concessi dal primo arbitro, Roberta De Tullio, che dopo una prima sospensione di quindici minuti, ha dovuto decretare la fine la fine anticipata della gara, per impraticabilità di campo.
Le cause di questa problematica sono ben note a tutti gli sportivi e non fasanesi; ogni anno, difatti, capita una giornata di gara in un contesto climatico che prevede pioggia e vento di scirocco, che
assieme ad una inefficiente soluzione di areazione installata presso il tensostatico, produce un patina di condensa sulla obsoleta e consunta gomma del campo di gioco, che rende impossibile il suo
utilizzo, senza mettere a rischio la salute dei giocatori.
Le società, prima di abbondonare la struttura si sono accordate per la data di recupero della gara: la proposta sarà dell’8 Aprile, in serata. Si attende ora l’ok della Federazione.
Resta, in una giornata di sano sport, l’amarezza per una situazione atavica e irrisolta dai competenti organi amministrativi, soprattutto dopo aver visto come altre realtà limitrofe, in contesti quantitativi inferiori al nostro, riescano a fornire servizi qualitativamente superiori a quelli che la comunità
fasanse propone.
Tornando al basket giocato, il prossimo incontro della Technoacque Fasano sarà in programma domenica prossima al Palabalestrazzi di Bari nella la sfida contro l’Adria Bari di Debellis e Albanese.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.