Un commando composto e da almeno cinque malviventi ha assaltato, nel tardo pomeriggio di sabato, un camion carico di pesce fresco della ditta “Mare Service” di Fasano, un’azienda che si occupa dei trasporti e della logistica per conto della ditta “Lepore Mare” e di altre aziende dello stesso settore tutte fasanesi. I banditihanno portato via oltre 15 tonnellate di pesce fresco, per un valore di svariate decine di migliaia di euro. Durante l’assalto, i due autisti, due persone di Fasano, sono state sequestrate dai banditi, condotte in un casolare e malmenati. Uno dei due fasanesi ha anche riportato un trauma cranico, in seguito ad una botta ricevuta con il calcio di un fucile. Il TIR, qualche chilometro dopo aver imboccato l’autostrada A14 da Bari, è stato affiancato da un’autovettura con a bordo cinque uominiche hanno costretto il pesante mezzo a fermarsi per impossessarsene. i due autisti, invece, sono stati portati in un asolare vicino all’autostrada. Quando sono riusciti a liberarsi hanno allertato le forze dell’ordine che li ahnno soccorsi. In serata il TIR è stato ritrovato vuoto, mentre i due malcapitati autisti sono stati medicati al policlinico di Bari.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.