Domenica 30 novembre il Parco delle Dune Costiere, l’Associazione Passo di Terra, la Condotta Slow Food Piana degli Ulivi, la Stilo Editrice, il Consorzio Salentino Olivicoltori CSO e l’Accademia dei Cameristi organizzano un’escursione tra i prati degli oliveti millenari della masseria Il Frantoio condotti con metodi biologici per scoprire levarietà di erbe spontanee eduli che la natura può regalarci. Esperti botanici ci aiuteranno a riconoscere e raccogliere erbe e fiori eduli che crescono alle pendici delle Murge. Durante la giornata sarà presentato il libro “La bontà delle malerbe: botanica e tradizione nel piatto” dell’agronomo Felice Suma edito da Stilo Editrice. Il volume è dedicato a quelle buone erbe spontanee che oggi in agricoltura sono spesso considerate infestanti, mentre sono ricche di vitamine e sali minerali, e per secoli hanno costituito la base dell’alimentazione quotidiana dell’agricoltore che lavorava nei campi. Tra i prati verdi e gli oliveti millenari avremo l’opportunità di ascoltare i suoni della natura fondersi con le melodie dolci e semplici del flauto suonato dalla giovane e già affermata artista brindisina Beatrice Mappa. Al termine della passeggiata sarà possibile fermarsi a pranzo presso la stessa masseria con un menù a base di prodotti biologici, erbe e fiori selvatici, grandi vini pugliesi e liquori fatti in casa. Il Frantoio è una masseria con il Marchio del Parco e fa parte del Bioitinerario della via Traiana. La passeggiata e il concerto sono gratuiti. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni tel.0831330276 o prenota@masseriailfrantoio.it

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.