Le strade di Fasano tornano a macchiarsi di sangue e ancora una volta, si tratta di sangue di giovanissimi. Nella tarda mattinata di mercoledi 3 ottobre in un terribile incidente stradale avvenuto lungo la strada che collega Pezze di Greco a Torre Canne, hanno perso la vita due giovani di Fasano: Nicola Carrone, 19 anni e Genny Cofano, 21enne. I due viaggiavano a bordo di una Smart che all’altezza di un incroci, ha impattato violentemente con una Micra a bordo della quale viaggiavano altre due persone, entrambe di Fasano. L’impatto violentissimo, avvenuto all’altezza di Torre Spaccata, ha causato la morte sul colpo di Nicola Carrone, mentre la ragazza è deceduta all’ospedale Perrino di Brindisi dove i sanitari del 118 la stavano trasportando nel tentativo di salvarle la vita. Sulla Smart viaggiava anche un bimbo di 18 mesi, figlio di Genny Cofano che è rimasto miracolosamente illeso. Ferite non gravi per gli altri due occupanti della Micra. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenute diverse pattuglie delle forze dell’ordine per regolare il traffico in zona e per i rilievi di rito. Dia primi accertamenti risulterebbe che una delle due vetture non avesse rispettato uno stop. La notizia della morte dei due ragazzi ha fatto subito il giro della città lasciando tutti interdetti. Nicola Carrone, conosciuto come ragazzo cordiale e simpatico, era figlio unico di un cuoco dipendente di un noto ristante della città, mentre la Genny Cofano, ragazza madre, era figlia del titolare di un altrettanto nota pescheria di Fasano. I funerali della ragazzi si svolgeranno nel pomeriggio di giovedi 4 ottobre. Dunque ritorna di pressante attualità il discorso della sicurezza delle strade e del rispetto delle norme del codice della strada. Questa tragedia che coinvolge dei fasanesi, avviene dopo quella della socrsa estate quando il 30 luglio a perdere la vita su una strada del brindisiono furono un uomo di Fasano, Vito Semeraro di 55 anni, emigrato in svizzera e in vacanza a fasano e la sua compagna, una spagnola, Maria Luisa Mendez, 50enne, morti a bordo della loro moto.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.