Il sindaco di Fasano Lello Di Bari ha nominato, con due appositi decreti, i due nuovi componenti dei consigli di amministrazione delle Aziende pubbliche di servizi alla persona (Asp) “Canonico Rossini” (casa di riposo per anziani presieduta da Vito Ventrella) e “Canonico Latorre” (istituto per minori guidato da Massimo Vinale). A seguito delle elezioni comunali due consiglieri dei rispettivi cda sono stati regolarmente eletti in consiglio comunale (gli avvocati Enrico Digeronimo e Renzo De Leonardis) e quindi si son dovuti dimettere dalle Asp per incompatibilità. Al loro posto il Sindaco ha nominato Francesco Maria Sabatelli, avvocato 37enne presso il “Canonico Latorre” e Oronzo (detto Zino) Convertini, sindacalista 61enne al cda del “Rossini”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.