Prosegue l’impegno dell’Associazione Pro Selva per fare di Villa Damaso Bianchi (il Minareto) un cantiere culturale. Questa sera, lunedi 30 luglio 2012, alle ore 20,00 ci sarà un altro interessante incontro.: si parlerà di architettura e arte con la professoressa Maria De Mola e l’arch. Maria Lizzi in un incontro intitolato “Gli occhi illuminano le storie che le pietre raccontano”. Le due relatrici mostreranno al pubblico alcuni disegni e progetti elaborati all’inizio del ‘900 di ville in stile Ecclettico, una particolare architettura che si andò sviluppando nel XIX secolo le cui eco giunsero anche dalle nostre parti in alcune ville della collina silvana. Le due ricercatrici mostreranno i progetti originali e le realizzazioni ( o parti di esse) ancora visibili in certe ville della collina di Fasano. Come di consueto la partecipazione è libera e gratuita.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.