Il dirigente dei Servizi generali del Comune di Fasano, dott. Fernando Virgilio, ha elogiato, con un’apposita attestazione di merito, il dipendente comunale (che ha la qualifica di istruttore contabile) rag. Valerio Goffredo, attualmente facente parte dell’Ufficio del Personale. Il dott. Virgilio chiarisce, nella missiva indirizzata alla dirigente del settore Risorse, dott.ssa Marisa Ruggiero, e, per conoscenza, al segretario generale ed al sindaco, che a seguito di una comunicazione dell’Inpdap (l’Istituto di previdenza dei dipendenti pubblici) con la quale si richiedeva al Comune la corresponsione di 200mila euro per un conguaglio tra importi contributivi obbligatori versati ed importi dovuti risultanti dalle denunce annuali del periodo 1997-2004, il dipendente Valerio Goffredo ha effettuato una puntigliosa verifica, dalla quale è emerso che il Comune avrebbe dovuto versare nelle casse dell’Istituto previdenziale quasi 3mila euro e non i 200mila richiesti. «Quando il dott. Virgilio mi ha portato personalmente la lettera con l’attestazione di merito al dipendente dell’Ufficio Personale, Valerio Goffredo, sono rimasto entusiasta – afferma il sindaco Lello Di Bari -; tutti i dipendenti pubblici, di ogni Ente, dovrebbero lavorare con la stessa perizia e lo stesso impegno dimostrati dal rag. Goffredo, poiché in questo modo, da un lato si onora il proprio posto di lavoro e la mansione ricoperta, dall’altro, come nel caso di Goffredo, si rende di fatto un grande servizio ai cittadini se consideriamo le casse comunali, ossia i fondi a disposizione del Comune che servono ad erogare servizi o a realizzare opere pubbliche, come una sorta di cassaforte di tutta la città. Sono grato a Goffredo – sottolinea il sindaco – che deve rappresentare per tutti i suoi colleghi un modello di come si lavora in un Ente pubblico in cui ciascun dipendente, facendo il proprio dovere con impegno, deve essere sempre al servizio del bene comune». Il dirigente Virgilio, nella sua lettera di attestazione di merito, spiegando la “lunga e complicata istruttoria contabile condotta con scrupolo e determinazione, spesso personalmente interloquendo con esperti di controparte, l’istruttore contabile rag. Valerio Goffredo è riuscito a ribaltare completamente la contestazione debitoria rivolta a questo Ente (…). Desidero pertanto rendere merito (…) al predetto Collaboratore professionale, per aver dato prova, in modo libero e naturale, di lodevole senso di servizio (…) Sono lieto, pertanto, di riconoscere espressamente le doti professionali di affidabilità, competenza e rigore, nonché le qualità umane di affabilità e cortesia che, nell’ambito delle competenze attribuite all’ufficio di appartenenza, rendono lodevole l’attività di pubblico dipendente prestata dal rag. Valerio Goffredo”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.