Vittoria doveva essere e vittoria è stata, ma per il Fasano di mister De Fuoco il campionato non finisce oggi, ma dovrà affrontare gli spareggi salvezza. Al Vito Curlo arriva il Terlizzi e i padroni di casa, alla prima occasione passano in vantaggio con Camporeale che corregge in rete un palo di Serri. Siamo al 2′ del primo tempo. 7 minuti dopo il raddoppio dei biancazzurri che porta la firma di Serri. Gli ospiti accusano il colpo e badano ad arginare le azioni dei padroni di casa, ma riescono a dimezzare le distanze al 43′ quando uno svarione dell’estremo fasanese consente a Campo di siglare la rete del 2-1. Nella ripresa più che alla partita del Vto Curlo il cui risultato pare acquisito, l’attenzione è sul campo del Corato dove gioca il Tricase, diretta concorrente del Fasano per evitare i play out e dove i salentini sono in vantaggio. Al 30′ del secondo tempo c’è gloria anche per bomber Ventura che porta il risultato sul 3-1 che poi sarà il finale di partita. Al triplice fischio finale non c’è il classico “sciogliete le righe” ma si apre la lotteria play out per la permanenza in Eccellenza: già domenica prossima si torna in campo con il Fasano che dovrà vedersela con i “cugini” del Locorotondo in trasferta. I Punti di penalizzazione inflitti per l’illecito sportivo dello scorso anno risultano decisivi per il destino di questo torneo.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.