Domani alle 18.30 si giocherà in simultanea su tutti i campi l’ultima giornata della fase regolare del campionato di C regionale. Al tensostatico in via Galizia arriverà la Mens Sana Mesagne, ultima in classifica a 8 punti e matematicamente retrocessa. La Technoacque Fasano è chiamata a conquistare il ventesimo successo stagionale, un risultato ben al di sopra delle aspettative, per una squadra e una società all’esordio assoluto nel massimo campionato regionale. Coach Cazzorla non fa mistero della voglia di conquistare quest’altro traguardo: “Vogliamo fare bella figura davanti ai nostri sostenitori, e regalare loro la ventesima vittoria. Davanti -continua- troveremo una buona squadra, che quest’anno penso sia stata molto sfortunata, e sono convinto che anche contro di noi vorrà onorare il campionato come ha fatto finora“. Ben due gli ex di turno, entrambi nelle file del Mesagne: coach Gigi Santini, che ha guidato la Technoacque per due anni, fino alla scorsa stagione, e il pivot Gianluca Rollo, anch’egli a Fasano lo scorso anno. Ironia della sorte, Rollo quest’anno ha già giocato al tensostatico, alla prima giornata, con il Nardà², prima di cambiare casacca.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.