àˆ stata inaugurata giovedi scorso la Villetta di S. Antonio Abate ,adiacente all’omonima chiesa, uno dei pochi punti verdi del centro urbano. àˆ stata rimessa a nuovo dalla Monteco SRL, società incaricata del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani. Il sindaco di Fasano, Lello Di Bari, accompagnato dall’assessore all’Ambiente e Ecologia, Alfredo Manfredi, dal direttore della sede locale della Monteco, Vincenzo Bianchino, dalla responsabile della comunicazione della Monteco, Sonia Dello Preite, ha tagliato il nastro restituendo alla città uno spazio che non è mai stato chiuso, ma che versava in stato di abbandono ed incuria. La villetta è stata rinnovata e sarà gestita dalla ditta che cura il servizio di igiene urbana a Fasano che qui ha allestito un info-point per informare e incentivare la raccolta differenziata dei rifiuti. La fontana marmorea sita al centro della villetta è tornata a zampillare, è stato messo a dimora un prato e, quando attecchirà , verrà abbattuta la recinzione in ferro in modo da rendere lo spazio completamente fruibile. Novità per i giovani: nell’area sarà infatti possibile navigare in Internet gratuitamente con il sistema wi-fi , mentre un sistema di videosorveglianza preserverà il luogo da atti vandalici.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.