Un torneo di Scopa con le carte da gioco fasanesi. E’ questa la nuova iniziativa della locale sezione “Ecomuseo di Valle d’Itria”. Il torneo dal titolo “Mettiamo le carte in tavola” si terrà lunedì 12 marzo a partire dalle ore 20 nella suggestiva cornice del “Gotha”, presso i Portici delle Teresiane. La Scopa, il più classico tra i giochi di carte, assumerà una nuova veste. Infatti, si giocherà esclusivamente con CARTE FASANESI. Si tratta delle 40 carte plastificate, divise in 4 semi da 10 carte ciascuno, lanciate in occasione del Natale scorso riscuotendo un grande successo tra la popolazione. La particolarità di queste carte è che i tradizionali semi (denari, coppe, bastoni e spade), sono stati sostituiti con un tocco artistico da grano, bicchiere in terracotta, ulivo e i pinnacoli appuntiti dei trulli. Anche le figure, e cioè la “donna”, il “cavallo” e il “re”, che si trovano rispettivamente sulle carte 8, 9 e 10, hanno le sembianze della popolana, con il tradizionale abito fasanese detto “u panne“, del cavaliere di Malta ed del Balì. Il torneo di martedì prossimo si articolerà in incontri tra coppie di giocatori ad eliminazione diretta (due contro due). Nel corso della serata, tra una manche e l’altra, i partecipanti potranno degustare prodotti tipici di qualità e vini selezionati. La coppia vincitrice riceverà in premio un buono-degustazione, da consumare presso lo stesso locale sede del torneo. Per informazioni e iscrizioni: email: ecomuseofasano@libero.it contatto Facebook: Ecomuseo Fasano

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.