Torna a giocare di sabato la Technoacque Fasano. Sabato 3 marzo alle 17.30 al Pala Melfi di Brindisi affronterà l’Invicta, che con un ritardo in classifica di soli due punti, è la squadra che più seriamente impensierisce i fasanesi nella conquista del quinto posto. Trasferta insidiosa su un campo molto difficile da espugnare, come sottolinea anche coach Massimo Cazzorla: “Il roster dell’Invicta Brindisi è un buon connubio tra giovani e veterani, da questo punto di vista è una squadra interessante. Sia gli esterni che gli interni hanno tanti punti nelle mani e sono temibili a livello offensivo, in particolare tra le mura amiche, dove quest’anno hanno perso solo contro il Lucera”. Tutti a disposizione del tecnico i giocatori.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.