Sabato 4 febbraio alle 18 al palazzetto dello sport di San Vito dei Normanni, la Technoacque Fasano affronterà la Polisportiva San Vito, squadra che lotta per i play-off e che arriva da un’importante vittoria nello scontro diretto con il Terlizzi. “San Vito è uno dei clienti più scomodi delle ultime trasferte “dice coach Cazzorla alla vigilia-, è una squadra con esterni molto validi e interni di grande esperienza. Noi continuiamo ad alternare risultati in casa e fuori: se vogliamo interrompere questa consuetudine dobbiamo andare a San Vito con tutt’altro spirito, con un livello motivazionale molto alto”. Le notizie che giungono dall’infermeria non sono purtroppo confortanti: non è ancora possibile quantificare l’entità dell’infortunio al ginocchio patito nel match scorso dal playmaker titolare Andrea Gentile. Si teme un lungo stop. Per questo la società fasanese ha tesserato Simone Bruno, leccese, classe 1990, play-guardia di 180 cm, proveniente proprio dalla Polisportiva San Vito. Il nuovo acquisto probabilmente non sarà disponibile per la partita di domani.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.