Si è concluso positivamente il progetto “Un Natale per tutti”, ideato dai volontari della Protezione Civile dell’Associazione “C.B. Quadrifoglio”, che con il loro Babbo Natale nei giorni scorsi hanno raggiunto a domicilio numerose famiglie, tantissimi bambini, ma anche disabili ed anziani. Il progetto ” che è stato patrocinato e finanziato dal Comune di Fasano ” ha interessato le frazioni di Montalbano, Pozzo Faceto, Speziale, Pezze di Greco e Torre Canne. Obiettivo prioritario dell’iniziativa progettuale è stato quello di intervenire in quelle situazioni di disagio che vedono coinvolti soprattutto i minori, ma anche le famiglie, gli anziani ed i disabili, per far sì che tali categorie sociali potessero trascorrere il Natale 2011 all’insegna della gioia e della solidarietà . I volontari, infatti, hanno visitato i loro concittadini più sfortunati, i minori e le famiglie in stato di bisogno, i disabili e gli anziani delle frazioni a sud di Fasano, a cui hanno recapitato generi di prima necessità , cancelleria per gli scolari e gli studenti, dolciumi natalizi e giocattoli. In totale sono stati 290 i pacchi dono consegnati ai bisognosi residenti nelle frazioni a sud di Fasano, di cui 104 a famiglie indigenti, 134 a minori in stato di bisogno, 27 a diversamente abili e 25 ad anziani soli ed ammalati. Simpatici, inoltre, anche i due momenti di socializzazione e di scambio di auguri tra il Babbo Natale, il sindaco di Fasano Lello Di Bari e numerosissimi bambini, che si sono svolti nella serata della vigilia di Natale nelle piazze di Pezze di Greco e Montalbano

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.