Venerdì 23 dicembre alle ore 20.30 in piazza Ciaia, a Fasano, si terrà il “Concerto di Natale 2011″ con l’esibizione di giovani ed emergenti cantanti e musicisti fasanesi. La band è composta da Letizia Cassone (chitarra acustica), Francesco Leogrande (chitarra acustica), Cosimo Rubino (chitarra acustica), Gianvito Mangano (chitarra elettrica), Erminia Cofano (tastiere), Doriana D’Errico (pianoforte), Giusy Mileti (batteria e percussioni), mentre Mariateresa Maggi curerà la direzione del coro. L’appuntamento è stato organizzato dall’associazione culturale “Calliope” col patrocinio del Comune di Fasano. La serata sarà presentata dal giornalista Martino Grassi. “Con piacere abbiamo voluto sostenere questa iniziativa ” spiega Bebè Anglani, assessore comunale a Turismo e Spettacolo ” soprattutto perchè ci è stata proposta da un gruppo di validi giovani impegnati sul fronte dell’organizzazione di appuntamenti di spettacolo e culturali. Occorre dare una mano concreta a ragazzi e ragazze per bene ” sottolinea Anglani – che offrono le proprie energie, il proprio tempo, le proprie competenze, per far crescere la città . E a questi ragazzi ” puntualizza l’assessore ” va dato tutto il supporto possibile: sono il presente e, soprattutto, saranno il futuro di Fasano”. I giovani cantanti e musicisti suoneranno dal vivo e interpreteranno canzoni classiche della tradizione natalizia italiana ma anche brani non legati al periodo delle festività : si oscillerà da “I will follow him” tratto da “Sister Act” alla più tradizionale “Astro del Ciel”: i giovani della band e del coro coinvolgeranno il pubblico, mentre il concerto sarà trasmesso in diretta dall’emittente locale “Radio Diaconia” che, in un angolo della piazza allestirà un apposito spazio dal quale si realizzeranno interviste, commenti del pubblico e interventi dei singoli musicisti. Inoltre, per dare un significato ancora più profondo all’iniziativa, in piazza Ciaia saranno allestiti dei gazebo dalle associazioni operanti nel sociale più attive nel territorio, con una vetrina delle attività svolte nell’ultimo anno e la possibilità , per il pubblico, di ottenere tutte le informazioni necessarie a rendere la serata anche uno spazio solidale.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.