L’associazione “U’mbracchie”, nata per la riqualificazione del Centro Antico di Fasano, è lieta di invitare tutta la cittadinanza all’inaugurazione del Museo della Casa alla fasanese che avrà luogo domenica 17 luglio a partire dalle ore 19:30 nella centralissima Piazza Mercato Vecchio. Il museo è un’antica casa alla fasanese, particolare cellula abitativa unica nel suo genere, risalente al Seicento e ubicata in una parte dell’immobile di Palazzo Pezzolla di proprietà del Comune di Fasano. La piccola, ma caratteristica, struttura è stata di recente affidata all’associazione “U’mbracchie” su idea dei soci Margherita Latorre e Gianni Lacialamella con l’ambizione di trasformarla in un centro culturale per la valorizzazione del borgo antico di Fasano. L’obiettivo è quello di mettere in risalto la singolarità architettonica della casa alla fasanese, affiancandola alle tradizioni agricole, artigiane e gastronomiche locali. “Ci piacerebbe – spiega il presidente Vito Ventrella – che diventi una sorta di vetrina per le produzioni migliori del territorio fasanese, siano esse culturali che produttive. Dobbiamo avviare un connubio tra rinascita del centro antico, cultura, imprese locali ed associazionismo”. La cerimonia di inaugurazione. Ad aprire la serata sarà il breve saluto del presidente Vito Ventrella, seguito dal Sindaco di Fasano dott. Lello Di Bari (sostenitore della causa pro-museo). L’illustrazione delle tipicità e della storia architettonica della “casa alla fasanese” sarà curata dalla dott.ssa Antonietta Latorre. Dopo l’inaugurazione seguirà un momento di festa e intrattenimento con il tradizionale piatto estivo della “cialledda” accompagnato da un buon vino e musica.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.