Nei mesi di luglio e agosto si attuerà il progetto “Divertiamoci insieme d’estate”, curato dalla coop. sociale “Nuove Mete” col patrocinio del Comune di Fasano, che consentirà ai bambini di età compresa tra i 2 e i 10 anni di occupare il proprio tempo, per tutta la mattinata e per sei giorni a settimana, in attività ludico-educative da svolgersi nella sede della scuola dell’infanzia paritaria, sita nella frazione di Pezze di Greco. “E’ il secondo progetto che l’Amministrazione comunale finanzia e che ha come obiettivo il consentire ai bambini di non abbandonarsi, dopo il periodo scolastico, in giochi, a volte pericolosi, in strada ” spiega il sindaco Lello Di Bari ” ma di occupare in modo intelligente ed organizzato il proprio tempo durante l’estate. Il sostegno a queste iniziative mira anche a venire incontro alle famiglie e a quei genitori che lavorano e che hanno difficoltà ” sottolinea Di Bari ” a trovare altri famigliari cui lasciare per qualche ora i propri piccoli. Per il progetto di Pezze è prevista, peraltro, anche la mensa dal lunedì al venerdì per quei bambini che parteciperanno alle attività ludico-educative”. L’altro progetto cui si riferisce il sindaco Di Bari è quello “L’estate in città : con lo sport la noia diventa gioia” che sarà gestito dalla polisportiva “Roberto Serra” a Fasano, negli impianti sportivi della scuola primaria “Collodi” e rivolto ai bambini ed ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado: la partecipazione alle attività è gratuita, grazie proprio al patrocinio del Comune di Fasano (assessorato ai Servizi sociali).

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.