Sabato 28 maggio dalle ore 9 alle 19.30 presso il Laboratorio Urbano di Fasano si terrà il convegno sul tema “Disagio giovanile e comportamenti devianti: quale prevenzione possibile?”. L’appuntamento è promosso dalla sezione fasanese dell’Age (Associazione Italiana Genitori) con la collaborazione del Comune di Fasano, dell’Asl di Brindisi, del Presidio del libro e del Comitato studentesco di Fasano. Relatori del convegno saranno: Cinzia Tani, giornalista e scrittrice (ultimo suo romanzo “Io sono un’assassina. Ventuno storie di ragazze che uccidono” ” Mondatori); don Salvatore Lo Bue, sociologo, componente della Consulta esperti del Dipartimento Politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei ministri; Davide Guarneri, presidente nazionale dell’Age ed Elena Gentile, assessore regionale al Welfare. La giornata di studio sarà l’occasione per fare il punto della situazione in merito alle azioni di prevenzione e contrasto delle devianze giovanili messe in atto nel territorio fasanese, in relazione a quanto accade nel resto d’Italia.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.